Un Natale ancora più bello con i nostri amici a 4 zampe

Un Natale ancora più bello con i nostri amici a 4 zampe

Natale è alle porte, siamo tutti in preparazione per la festa più attesa dell’anno: finalmente potremmo
goderci quei giorni di pausa natalizia che sanno di magia, riuniti tutti insieme in famiglia con i nostri
amici pelosetti.

Organizzare un Natale a misura di cane e gatto!

Durante i periodi di feste, spesso tra mille impegni, ci ritroviamo ad aver un gran caos da gestire: sembra
che sia esploso il carro di Babbo Natale in casa, tra le luci che lampeggiano a ritmo, illuminando la
stanza. Ecco che i vostri amici pelosetti, avranno a disposizione un intero parco giochi in cui potersi
lanciare, con tanti pacchetti regalo da agguantare tra graffi e morsi.

In questo periodo dell’anno, è importante avere una routine quotidiana in cui i vostri pelosetti non
subiscano fonti di stress: è bene continuare ad avere il solito orario e le abituali crocchette per cani preferite, proseguire la consueta e rigenerante passeggiata mattutina e serale, senza stravolgere le loro abitudini. Riuscire a rispettare le abitudini dei vostri cuccioli pelosi, sarà la base per la loro serenità. Saranno rilassati e accoglienti per tutti gli ospiti che avrete durante le feste.

Abbiate qualche accorgimento in più rispetto al solito, in particolare tenete d’occhio il vostro albero di
Natale: quell’oggetto luminoso e super agghindato a festa, fatto di rami da poter mordere voracemente,
può essere preda del vostro amico pelosetto! I cagnolini curiosi sono attratti da tante decorazioni e dai
rami, che potrebbe addentare ed ingerire, portandolo a sentirsi male.

State attenti ad ogni forma di decorazione, dalle coccarde, ai nastri, etc. perché cani e gatti ne sono
molto attratti e giocandoci, potrebbero ingerire delle parti metalliche molto pericolose.

Le luci natalizie attireranno come calamite il vostro gattino e cagnolino curioso! Fate attenzione alla loro
disposizione e cercate di metterli in sicurezza, dato che potrebbero restare folgorati nell’istinto di
addentarli! Non sarà facile, sono dei veri professionisti dell’intreccio! Potrete goderveli un po’ mentre
giocano, poi fate attenzione a sistemarli con cura.

Durante il pranzo di Natale siamo tutti più rilassati e permissivi ma ricordate di non essere troppo
indulgenti con gli assaggini che vorrete offrire al vostro cane: potreste rischiare di finire di corsa dal
veterinario tutta la notte. Evitate assolutamente di dare ossa di pollo e tacchino ai vostri cagnolini, in
quanto sono alimenti molto rischiosi per la presenza di schegge che possono creare lacerazioni
all’esofago, allo stomaco e, nel peggiore dei casi, portare alla morte.
Un premio in linea con la loro alimentazione è concesso ma attenzione ai cibi “velenosi” o pericolosi per
la loro salute.

Un consiglio di stile: potete divertirvi ad agghindarli a festa!
Sbizzarritevi con dei cappellini di Natale, cappottini o più semplicemente un bel papillon rosso! Saranno in
tema con la serata, protagonisti del Natale in famiglia.

Euroitalia Pet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *