Bambini e amici a quattro zampe: un rapporto d’amore che dura per sempre

Bambini e amici a quattro zampe: un rapporto d’amore che dura per sempre

Crescere con un cane e un gatto aiuta sia i bambini che gli adulti a sviluppare una serie di benefici psicologici e fisici, creando relazioni più serene tra i componenti della famiglia.

Ci sono tanti buoni motivi che possono incoraggiarvi alla scelta di adottare un amico pelosetto in casa vostra: eccone alcuni.

Il movimento aiuta a prevenire e combattere il sovrappeso

È stato evidenziato da uno studio condotto dai ricercatori della University of Western Australia, che i bambini che crescono con un cane hanno il 50% maggiore di impegnarsi in movimenti minimi di attività fisica, necessari per crescere sani. Dato fondamentale se si considera il crescente tasso di obesità infantile.

Diminuisce il rischio di allergie

In uno studio, pubblicato sul Clinical & Experimental Allergy, è stato evidenziato che i bambini che hanno vissuto con un cane o un gatto nel loro primo anno di vita hanno il 50% di possibilità in meno di sviluppare allergie rispetto a quelli che non sono cresciuti con un amico a quattro zampe.

Maggior senso di protezione

Uno studio pubblicato su International Journal of Environmental Research and Public Health, analizza una peculiare sensibilità dei nostri amici a quattro zampe: riescono infatti a fiutare i veleni, possono soccorrere in caso di disastri, possono proteggere anche da un malintenzionato. Inoltre, sentono in anticipo l’arrivo di un terremoto o di un temporale.

Bambini e animali: crescere insieme

La convivenza con un animale domestico aiuta a sviluppare nel bambino l’abitudine del prendersi cura con regolarità di qualcun altro, aprendo la percezione anche verso gli altri e non rimanendo focalizzato solo su se stesso: in questo modo svilupperà una maggiore empatia e sarà meno egocentrico.

Imparerà, per esempio,  a servire la giusta porzione di cibo al suo micino, a pulire la sua lettiera, a portare a passeggio il suo cagnolino, a prendersi cura del proprio amico a quattro zampe in tutte le sue necessità. Tutto ciò aumenterà la responsabilità del bambino e favorirà le sue capacità di socializzazione.

Crescere con un animale domestico aiuta ad infondere autostima, stimola il bambino ad uscire di casa e a passare ore di svago nella natura. Il bambino sarà più attivo e meno portato a sviluppare dipendenze da videogiochi e televisione.

Avere in famiglia un cane o un gatto insegna ad accettare la diversità: il bambino si misurerà con l’animale e capirà che è un essere diverso. Svilupperà la capacità di una comunicazione amplificata e imparerà a capire e ad accogliere la diversità.

Gli animali sono un’occasione di crescita perché aiutano adulti e bambini nelle relazioni interpersonali. Sono un supporto per affrontare periodi difficili con più calma e meno stress: è scientificamente provato che le coccole ai propri amici, abbassano la pressione sanguigna e riducono la tensione.

Infondo, se cani e gatti sono inseriti in terapie riabilitative e riescono a produrre effetti molto positivi su adulti e bambini, un motivo c’è: sono pieni d’amore da donarci, sempre e senza chiedere nulla in cambio.

Euroitalia Pet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *